Archivi tag: 5

Un altro smartphone dalla batteria gigante

Un produttore cinese ha inserito un grande pacco batteria al proprio smartphone, in mente una durata della batteria più lunga.

 

thl

 

THL 5000 in conformità con il nome, inserisce una batteria più grossa che, associato con altre caratteristiche sono più o meno convenzionali. Ad esempio, 5″ del display Corning Gorilla Glass supporta la risoluzione 1080p, per un 1,7 GHz, octa-core design di Mediatek (il MTK6592), 2 GB di RAM, 32GB di memoria interna, e una fotocamera posteriore da 13 megapixel e Sony una da frontale 5 megapixel . L’elenco delle tecnologie supportate sono: NFC, Bluetooth 4.0, OTG, ricarica rapida, Radio FM, WiFi, GPS, e i soliti sensori.

 

La commercializzazione di questo modello THL si prevede che partirà il mese prossimo, non si capisce ancora esattamente su quali mercati e a quale prezzo verrà lanciato.

Smartphone large-screen, le vendite continuano a salire

Gli smartphone con schermo di almeno 5 pollici aumentano del 369% nel primo trimestre del 2014. Samsung predomina ed Apple rimane in attesa. I dati della società di ricerca Canalys

 

ricerca-canalys-140527165114_medium

 

Nel primo trimestre 2014 le vendite sono di  280 milioni di smartphone al mondo, con un aumento del 29% rispetto all’anno precedente. La maggior parte (per adesso) di questi dispositivi equipaggia Android con l81%, il 16% iOS, e il 3% Windows Phone.  L’interesse dei consumatori per i dispositivi con schermi di dimensioni maggiori si intensifica, il che si traduce in un incremento del 369% nelle vendite di smartphone con display di almeno 5 pollici, che rappresentano un terzo delle vendite totali. Ad analizzare questo fenomeno è la società di ricerca Canalys.

La fascia alta del mercato sembra quindi guardare senza esitazioni verso gli schermi di grandi dimensioni,  in cui domina Samsung, che ha il 44% di quota nel comparto oltre i 5 pollici, e il  53% di quelli oltre i 5,5 pollici, sottolinea Jessica Kwee, analista di Canalys. «Diversi rivali però, a partire da Lenovo, Huawei, LG e Sony, stanno rapidamente adeguando la loro offerta».

In questo segmento – valutato molto interessante anche sul fronte dei profitti – è totalmente assente, (temporaneamente), Apple. Infatti  il 47% dei smartphone con prezzo di listino pari a 500 dollari è appunto costituito da modelli con almeno 5″ di schermo, mentre del restante 53%, agli iPhone spetta l’87%. Secondo Kwee, «Apple non può più prescindere dalla produzione di smartphone large-screen per rimanere competitiva, e deve muoversi per farlo sin dai prossimi mesi».

La Cina regna su tutto il mercato degli smartphone

Dall’analisi di Canalys risulta prepotentemente anche un altro dato interessante. Il mercato più imponente del mondo per gli smartphone è ormai la Cina, dove sono stati venduti 97,5 milioni di dispositivi nei primi tre mesi del 2014. «Il mercato cinese è quello interessato dai maggiori cambiamenti e sta cambiando velocemente, con gli smartphone che rappresentano il 93% dei mobile phone venduti», ha dichiarato Nicole Peng, Research Director di Canalys per la Cina. «La diffusione del 4G garantisce per tutto il corso dell’anno il supporto a questa crescita, fortemente aiutata dal contributo di China Mobile».  La forza di Samsung trova conferma, con una quota del 18% nella nazione dove si trovano cinque dei primi dieci produttori mondiali. Inoltre, nella top 10 di Canalys ben 5 sono cinesi: Huawei che è al 3° posto nel mondo, seguito da Lenovo al 4°, Xiaomi al 6°, Yulong all’8° e Zte al 9°.

 

 

Huawei Honor 3c

182€ (spedizione non inclusa)

251USD (shipping not included)

huawei honor 3c

Display: 5″ TFT LTPS (1280×720)
CPU: MTK6582 quad core 1.3GHz
Ram: 1GB
Os: Android 4.2
Fotocamera: 8mpx
Memoria interna: 4gb
Dualsim: si, 2/3g
Batteria: 2300mAh
Lingua italiana: si

Visto il costante e crescente successo di Xiaomi con i suoi device di lascia medio-bassa, Huawei presenta un nuovo dispositivo destinato a competere, soprattutto in Cina, con tanti altri produttori che hanno basato la loro fortuna su terminali dal prezzo contenuto.

Il produttore cinese, che si è fatto apprezzare anche da noi soprattutto per i modelli Ascend, ha presentato oggi il Huawei Glory 3C (Honor). Molto probabilmente la C sta per “cheap“, in quanto questo smartphone economico lo è davvero!

Huawei Glory 3C (Honor) utilizza come sistema operativo Android 4.2 Jelly Bean ed è dotato di processore quad-core MediaTek MT6582 con frequenza operativa di 1,3 GHz. Il display dello smartphone è un 5 pollici LTPS HD. Nulla di cui lamentarsi neanche per il comparto fotografico: la fotocamera posteriore da 8 MP f/2.0 è firmata Sony, invece la frontale utilizzata è da 5 MP.

Lo trovi anche qui

Xiaomi Mi3

365€ (spedizione non inclusa)

491USD (shipping not included)

xiaomi

Display: 5″ IPS Retina (1920×1080)
CPU: Qualcomm Snapdragon 800 Quadcore 2.3 ghz
Ram: 2gb
Os: Miui v5/Android 4.1
Fotocamera: 13mpx
Memoria interna: 16gb/64gb
Dualsim: no, 2/3g
Batteria: 3050mAh
Lingua italiana: no, installabile

Ve lo avevamo annunciato in precedenza, il nuovo Xiaomi ormai lo sappiamo che sta sbancando sulle voci di tutti gli appassionati di telefonia, un produttore ormai affermato in Oriente, se non anche il primo produttore cinese, che ci ha mostrato in precedenza ottimi terminali dal prezzo veramente concorrenziale, e che integra un software basato su Android veramente avanzato e veloce.

Ecco quindi un’altro terminale dotato della famosa MIUI, in questo caso la V5, lo Xiaomi Mi3, successore del Mi2s di cui vi avevamo parlato in precedenza, questo terminale, ispiratosi ai Nokia Lumia, precisamente al 920, ha un ottimo rapporto prezzo/prestazioni e verrà commercializzato in due versioni:

Versione Asiatica, quindi limitata all’utilizzo nell’ambiente Orientale poichè dotato degli standard presenti nel luogo, dotato di processore nVidia Tegra 4, un quad-core Cortex-A15 da 1,8Ghz con grafica GeForce a 72 cores. Troviamo poi 2Gb di RAM, e 16 o 64Gb di memoria interna.

La versione europea invece, o del resto del mondo, integra un processore Snapdragon 800 quad-core a 2,3Ghz quindi GPU Adreno 330, sempre con 2Gb di RAM e 16 o 64Gb di memoria interna, acquistabile per ora solo direttamente dalla cina.

Pochi giorni fa abbiamo assistito al passaggio di Hugo Barra da Google a Xiaomi, un cambiamento importante, che potrebbe far pensare ad una collaborazione fra le case e quindi ad una commercializzazione che si allarga in tutto il territorio, europeo e non solo, far passare questi terminali anche sul mercato ufficiale potrebbe voler dire un cambiamento radicale sul modo di vedere i prodotti da parte di chi acquista ma soprattutto dai produttori che si vedono costretti ad adeguarsi all’andamento, un mercato quindi che porterebbe vertiginosi abbassamenti di prezzo degli odierni terminali.

Per il resto il terminale presenta un display da 5 pollici, FullHD con la tecnologia di LG che permette un buon risparmi di ingombro nell’integrazione del touch sul vetro, la scocca sembra essere molto curata e resistente, nella parte dietro troviamo un ottima fotocamera da 13Mpx, che non ha molto da invidiare dai Lumia, infatti il sensore è un Sony Exmor RS con apertura f/2.2.

La batteria è dotata di ben 3050mAh, un autonomia quindi molto elevata, che va a comprendere quasi due giorni di uso normale, che per un telefono con display da 5 pollici è più che buono, invece possiamo anche notare che già sono disponibili alcune cover originali che permettono anche di mantenerlo in posizione per visionare film ma allo stesso tempo proteggono completamente il terminale.

Nella parte bassa troviamo gli altoparlanti, che a quanto pare, dal’ampiezza della feritoia, dovrebbero essere abbastanza performanti.

Lo trovi anche qui

Umi x2

222€ (spedizione non inclusa)

302USD (shipping not included)

umix2

Display: 5″ Retina Gorilla gass 2 HD (1920×1080)
CPU: MTK6589t Quad Core 1.5GHz
Ram: 2gb
Os: Android 4.1
Fotocamera: 13mpx
Memoria interna: 32gb
Dualsim: si, 2/3g
Batteria: 2500mAh
Lingua italiana: si

Potete dimenticarvi i look plasticosi ed economici tipici degli smartphone cinesi, perché Umi X2 Turbo propone linee sicuramente pregiate e un hardware molto più competitivo grazie alla versione evoluta del processore quad-core MediaTek 6589T da 1.5 GHz, abbinato al binomio 2 GB di RAM e 32 GB di memoria interna.

Le specifiche, tipiche di un terminale hi-end, descrivono un display da 5 pollici con tecnologia OGS (One-Glass-Solution), molto luminoso e corredato da una risoluzione Full HD, in grado di garantire un livello di dettaglio e di nitidezza molto elevata. A rifinire questo pannello troviamo il Gorilla Glass 2 di Corning, noto per la sua resistenza ad urti e graffi. La fotocamera posteriore è da 13 Megapixel, mentre quella anteriore è da 5 Megapixel. Non manca ovviamente il supporto Dual SIM, ormai divenuto un vero standard per i chinafonini in commercio.

 

Lo trovi anche qui

 

 

Star x920f

177(spedizione non inclusa)

237USD (shipping not included)

STAR X920F

Display: 5.0″ HD (1920×1080) IPS LCD Capacitivo
CPU: MTK6589 ARMv7 Cortex-A7 28nm Quad Core 1.5GHz
Ram: 1gb
Os: Android 4.2
Fotocamera: 8mpx
Memoria interna: 16gb
Dualsim: 2/3g
Batteria: 2020mAh
Lingua italiana: si

Smartphone dalle prestazioni eccezionali, il prezzo è allettante, processore quad core e ram da 1 gb incorniciano uno smartphone che cerchiamo ma non potremmo avere perchè sul nostro mercato il prezzo sarebbe esorbitante, veramente consigliato.

Lo trovi anche qui

Iocean x7 elite

255€ (spedizione non inclusa)

341USD (shipping not included)

IOCEAN X7 ELITE

Display: 5″ IPS-OGS capacitivo (1920×1080)
CPU: MTK 6589 Cortex A7quad core, 1.5GHz
Ram: 2gb
Os: Android 4.2
Fotocamera: 13mpx
Memoria interna: 32gb
Dualsim: 2g/3g
Batteria: 2000mAh
Lingua italiana: si

Lo schermo è strepitoso: tra i più nitidi e densi del mondo, offre immagini full hd, video e film come al cinema e applicazioni in alta definizione. Il reparto fotografico è ben curato, come lo sono anche ram e processore, che rendono veloce l’ iocean X7 Youth. La batteria non è tra le più capienti, ma tiene perfettamente l’intera giornata. Il design, oltre allo schermo, è ciò che contraddistingue questo smartphone: sottile, leggero ed elegante, molto raffinato, curato ed originale.

Lo trovi anche qui